Tiziano Cantoni

Flauto dolce e traverso

Tiziano CantoniHa conseguito il diploma di flauto traverso presso il Conservatorio “Jacopo Tomadini“ di Udine, con il M° Guglielmo Rispoli, perfezionandosi in seguito con il M° Marzio Conti a Firenze.
Ha partecipato, inoltre a diversi corsi di perfezionamento solistico cameristico con musicisti di chiara fama, fra cui W. Tripp, P. Gallois, A. Marion, E. Smith, M. Gatti.
Nel 1989, con il gruppo di musica barocca “Il fabbro armonioso“, ha preso parte al 7° concorso nazionale “ Città di Genova “ classificandosi al 1° e 3° posto e nel 1995, con il “Trio Haydn“, ha partecipato al concorso nazionale “F. Gasparini” di Camaiore classificandosi al 1° posto.
Ha collaborato con diverse compagini orchestrali tra cui l’Orchestra Sinfonica “ Ars Musicae” di Klagenfurt, l’ Orchestra Filarmonica di Udine, l’ Orchestra Filarmonica del F.V.G., l’ Orchestra barocca “G.B. Tiepolo” di Udine,l’ Orchestra barocca Mitteleuropea, l’ Orchestra Sinfonica del F.V.G e l’Orchestra Mitteleuropea con la quale ricopre il ruolo di II° flauto e ottavino.
Collabora anche con diverse formazioni cameristiche della sua regione tra cui il gruppo di musica contemporanea “Taukay ensemble“, “I Fiati dell’ Orchestra Sinfonica del F.V.G.”,il quintetto a fiati dell’ Associazione Filarmonica del FVG; l’ Ensemble Claviere” di V. Veneto, gli ensemble vocal-strumentali “F.Candonio” e “A.Orologio”, il gruppo di musica antica “AntiCaMeraviglia” (di cui è membro fondatore) di Udine.
Fa parte, dal 2000, dell’Associazione Filarmonica del F.V.G. con la quale svolge intensa attività concertistica in regione, in Italia e all’ estero producendo vari spettacoli che spaziano dal concerto strumentale (dal duo all’ orchestra) alla rappresentazione teatrale con attori,ballerini e strumentisti.
Ha registrato per la RAI e per Tele e Radio Capodistria ed ha inciso per case discografiche quali, Austro Mechana, Agorà , Taukay ed è stato invitato in prestigiosi Festival nazionali e Internazionali quali Asolo Musica, Musica nei campielli, Amici della musica di Campobasso, Nei suoni dei luoghi, Carniarmonie, Festival di musica antica di Brezice (slo), ecc.
Inoltre ha partecipato a diverse tournè in diversi paesi europei quali la Slovenia, Croazia, Austria, Germania, Francia, Ungheria, Turchia, Slovacchia, Svizzera, ecc.
Per quanto riguarda la musica contemporanea ha avuto modo di prendere parte a importanti eventi quali la rassegna internazionale di composizione “Alpe Adria Giovani” eseguendo musiche di Jacopo Baboni Schilingi, terzo festival internazionale di musica del 9oo ”Musica ex Machina” eseguendo musiche di F.Vacchi, C.Ambrosini, J.C.Risset, ”Musica e canto in Friuli dal Medioevo all’oggi” con musiche di S.Procaccioli, G.Coral, M.Pittino, ”Realtà musicali di oggi” con musiche di G.C.Taccani, P.Longo, B.Bettinelli.
Dal 1998 al 2004 a partecipato alla rassegna “Contemporanea” con il “Taukay ensemble” eseguendo musiche in prima esecuzione assoluta di autori contemporanei. Con lo stesso gruppo nel 2oo6 a preso parte al “Progetto Pennisi”.
Nel 2012 con il gruppo di musica antica “AntiCaMeraviglia” a preso parte alla prima rassegna di musica contemporanea “Risuonanze” eseguendo,su copie di strumenti originali, musiche di P-Longo, G.P.Luppi, G.Taccani e F.Dalcorno mentre nel 2013 sempre per la stessarassegna e in trio con due corni ha eseguito in prima assoluta musiche di S.Ohame, A.Padova, M.Zavala, P.Longo, A.Giacometti, G.C.Taccani e S.Procaccioli.
Si interessa inoltre allo studio della musica antica ed ha frequentato la classe di musica da camera alla “ Schola Cantorum” di Basilea con il M° J. Christensen, ed é stato allievo del M° L. Muzii perfezionandosi nello studio del flauto dolce.
Ha iniziato lo studio da autodidatta perfezionandosi in seguito con il M° L. Lupo.
Ha svolto attività didattica presso il Conservatorio “Jacopo Tomadini “ di Udine tenendo un corso di flauto dolce e traversiere nell’anno accademico 2002\2003.
Prosegue tuttora l’attività di insegnamento presso vari istituti musicali privati della regione.