Educazione Musicale “E. Willems”

Educazione musicale Willems 2Il laboratorio di ed. musicale con il metodo “ Willems ” si rivolge indistintamente a tutti i bambini dall’ età di circa 3 anni, senza distinzioni per predisposizioni naturali ed origini, facendo vivere la musica in modo naturale, con atteggiamento ricettivo, attivo ed inventivo.

FINALITA’:

  • contribuire allo sviluppo generale ed artistico del bambino nel rispetto della sua totale unicità
  • sviluppare l’ orecchio musicale, (l’ ascolto interiore relativo ed assoluto) ed il senso ritmico
  • sviluppare la memoria, l’ immaginazione e la consapevolezza musicale
  • preparare al canto corale, al solfeggio, alla prassi strumentale
  • favorire tutti i diversi aspetti sociali dalla vita musicale

Educazione musicale WillemsMEZZI:

Si esclude qualsiasi procedimento extramusicale. Al contrario si utilizzano per sperimentazione diretta elementi tratti esclusivamente dalla musica (suono, movimento sonoro, spazio infratonale, ritmo, intervalli, accordi, melodia, scala, canzoni):

  • ricco materiale uditivo per favorire la conoscenza delle caratteristiche del suono
  • battiti per lo sviluppo del senso ritmico e del movimento
  • canzoni per favorire la sensibilità musicale, il solfeggio e la prassi strumentale
  • la scala diatonica ed in seguito i modi antichi, la pentatonalità e l’ esatonalità
  • movimenti naturali del corpo (marcia, saltello, galoppo, bilanciamento, salti ecc.) per esprimere in modo naturale il senso musicale del proprio corpo e per l’ acquisizione del senso del tempo e del ritmo